Discorso di apertura di “Interlift 2011” dell’A.D. di Nova s.r.l., nonchè Presidente Anica, Fabrizio Nicoli.

Corposa partecipazione dell’industria italiana di componenti per ascensori alla fiera di Augsburg, che vede impegnate le nostre numerose imprese a mantenere un posto di rilievo sul mercato europeo e mondiale.

Dopo aver sottolineato l’eccellenza dell’industria ascensoristica italiana, il Presidente Anica Fabrizio Nicoli nel discorso di apertura di Interlift 2011, ha sottolineato come la possibilità di sviluppo futuro passi attraverso progetti condivisi tra le aziende associate Anica.

Per reagire alla difficile situazione globale, davanti alle nuove, grandi sfide del mercato in continua evoluzione, possono essere vincenti ulteriori forme di collaborazione per le piccole/medie aziende all’interno di tutto il panorama europeo.

È quello che si auspicano tutti gli espositori, che con questa partecipazione hanno posto le basi per una sinergia di forze, per dare maggiore visibilità e concretezza all’impegno quotidiano nel proprio lavoro.