Per diventare manutentori di ascensori e piattaforme elevatrici occorre sostenere un esame che comprende teoria, pratica e chiare linee guida da seguire. Servono anche esempi dal campo, insegnati da esperti specializzati che conoscono ascensori e piattaforme elevatrici in ogni loro aspetto.

Il direttore tecnico di NOVA Elevators, l’Ing. Filippo Nicoli, ha portato la sua conoscenza e l’esperienza trentennale dell’azienda al “Corso Teorico Pratico Finalizzato alla Preparazione dell’Esame per l’Abilitazione alla Manutenzione di Ascensori e Montacarichi”.

Il corso è iniziato giovedì 19 settembre presso Futura (Società per la formazione professionale e lo sviluppo del territorio a Bologna) e si è concluso sabato 5 ottobre.

Le 60 ore di corso sono finalizzate alla preparazione dei corsisti alla prova d’esame necessaria per il rilascio del Certificato di Abilitazione alla alla qualifica di manutentori di ascensori e montacarichi ai sensi del D.P.R. 162/99.

L’Ingegner Nicoli è tornato “tra i banchi” per portare la sua esperienza relativamente alla tecnologia degli ascensori e anche alle normative italiane e internazionali.

Dal 2019, Nicoli fa parte del gruppo di lavoro CEN (European Committee for Standardization) e partecipa come membro attivo ai lavori relativi alla stesura delle norme europee (CEN/TC 10/WG 08 “Montascale e piattaforme elevatrici per persone con ridotta capacità motoria”).

Dal 2014 inoltre è membro di UNI (Ente Italiano di Normazione), prima con il gruppo di lavoro UNI/CT 019 “Impianti ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari” e dal 2016 come membro attivo, in rappresentanza di NOVA Elevators ed esperto tecnico delle norme della famiglia EN81.