NUOVA DETRAZIONE 75%: la Legge di Bilancio 2022 contiene una novità significativa in tema di superamento ed eliminazione delle barriere architettoniche.

Come riportato sulla G.U., il nuovo bonus prevede un incremento dal 50 al 75% della detrazione dall’imposta lorda sui redditi (sino alla concorrenza del suo ammontare) delle spese sostenute – dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022 –per la realizzazione di interventi direttamente finalizzati al superamento e all’eliminazione di barriere architettoniche in edifici già esistenti. 

In particolare, diventano detraibili anche le spese sostenute per gli interventi di automazione degli impianti degli edifici e delle singole unità immobiliari, funzionali ad abbattere dette barriere architettoniche. Si tratta dunque di una grande attenzione e sensibilità rivolta al mondo della disabilità e dell’anzianità.

Detta detrazione si potrà utilizzare direttamente nella dichiarazione dei redditi, ripartita in 5 quote annuali calcolate su un ammontare complessivo di spesa non superiore a:

– 50.000 euro per gli edifici unifamiliari o per le unità immobiliari situate all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall’esterno;

– 40.000 euro moltiplicati per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio per gli edifici composti due a otto unità immobiliari;

– 30.000 euro moltiplicati per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio per gli edifici composti da più di otto unità immobiliari.

La nostra linea Suite Lift può beneficiare del nuovo Bonus!

 

Per maggiori info compila la tua richiesta cliccando qui.